Ita | Eng
lente

Arance e martello di Diego Bianchi – Esordio alla regia per Zoro

Diego Bianchi “Zoro” dirige Arance e Martello (Fandango), il suo primo lungometraggio, con lo stile e l’ironia che lo contraddistingue. Siamo a Roma nel 2011 e la vita di un tranquillo e ordinario mercato rionale è stravolta dalla notizia della sua chiusura da parte del Comune. L’unica realtà politica a cui rivolgersi è una sezione del Pd. Da quel momento si vivrà una giornata unica, paradossale, comica e drammatica, durante la quale tutto si consuma e tutto diventa paradigma satirico della storia recente del nostro Paese. Abbiamo incontrato il regista Diego Bianchi a Venezia dove il film è stato presentato alla Settimana della Critica. Ecco la nostra intervista.


Pin It
latest video