Ita | Eng
lente

L’uomo che rubò Banksy – Marco Proserpio: street art fra speculazione e scontro culturale

Dopo il successo del Tribeca Film Festival e la presentazione in anteprima al Torino Film Festival arriva nelle sale italiane martedì 11 e mercoledì 12 dicembre 2018, il film evento “L’uomo che rubò Banksy”, narrato da Iggy Pop su uno dei più grandi esponenti della street art. Il lungometraggio, prodotto da Marco Proserpio in collaborazione con Rai Cinema e distribuito da Nexo Digital, racconta la storia dello sguardo palestinese su un’arte di strada di matrice occidentale e sui messaggi che la street art veicola sul muro che separa Israele dalla West Bank. Ma è anche il racconto della nascita di un mercato parallelo, tanto illegale quanto spettacolare, di opere di street art prelevate dalla strada senza il consenso degli artisti. Ai nostri microfoni l’autore e regista Marco Proserpio.

 

@televisionet_tv


Pin It
latest video