Ita | Eng
lente

Shame – McQueen a Venezia

Dopo “Hunger”(2008), Miglior Opera Prima a Cannes nel 2008, l’emergente regista inglese Steve McQueen torna a far coppia con Michael Fassbender per “Shame” (“Vergogna”), l’intenso quanto scandaloso film presentato con successo al 68esimo Festival di Venezia.

 

Nella pellicola, ambientata a New York, Fassbender interpreta un trentenne affetto da una forte dipendenza sessuale, la cui esistenza è sconvolta dall’ingresso nella sua vita di Sissy (Carey Mulligan).

 

Nel nostro servizio, i momenti topici dell’intervento di McQueen alla conferenza di Venezia.

Dopo Hunger”(2008), Miglior Opera Prima a Cannes nel 2008, l’emergente regista inglese Steve McQueen torna a far coppia con Michael Fassbender per “Shame” (“Vergogna”), l’intenso quanto scandaloso film presentato con successo al 68esimo Festival di Venezia. Nella pellicola, ambientata a New York, Fassbender interpreta un trentenne affetto da una forte dipendenza sessuale, la cui esistenza è sconvolta dall’ingresso nella sua vita di Sissy (Carey Mulligan). Nel nostro servizio, i momenti topici dell’intervento di McQueen alla conferenza di Venezia.

 

 

 

 

 


Pin It
latest video