Ita | Eng
lente

Israele – L’ingegneria agricola di domani

Agricola e tecnologica: le due anime di Israele, Paese giovane ma con una tradizione di 3000 anni, sono ben rappresentate a Expo 2015. Contraddistinto da uno straordinario giardino verticale di 70 metri x 12 che ricopre la parete esterna, il Padiglione offre una serie di show multimediali (testimonial d’eccezione è la modella Moran Atias) che mostrano tutto l’ingegno con cui Israele, grazie all’irrigazione a goccia e a un’innovativa politica agricola, è riuscito a portare avanti un esemplare piano di rimboschimento del Paese.

 

@televisionet_tv


Pin It
latest video