Ita | Eng
lente

Nicolai Lilin – La lingua segreta del tatuaggio siberiano

Scrittore, tatuatore, artista russo di origine siberiana trapiantato in Italia. Questo e altro è Nicolai Lilin. L’abbiamo incontrato in occasione di “Cosa bolle in frigo?”, evento collaterale del Fuorisalone organizzato da Frigoriferi Milanesi.

 

Nella cornice della sua prima mostra che inaugura lo spazio permanente KolimaIl tatuaggio siberiano – Ritorno alle origini“, Nicolai ci racconta la sua storia, come è nata la sua passione per i tatuaggi tradizionali siberiani e il loro grande e misterioso potere simbolico.


Pin It
latest video