Ita | Eng
lente

Robin Hammond al Forma – Le foto che spezzano il silenzio dello Zimbabwe

Lo Zimbabwe ha ottenuto l’indipendenza dalla Gran Bretagna il 18 aprile del 1980, ha un governo di stampo dittatoriale ed è una repubblica semipresidenziale guidata dall’ormai novantenne Robert Mugabe. L’attuale fase politica è contrassegnata dal caos e dalla violenza. L’economia è in profonda recessione e il paese è in una crisi economica, sociale, politica e umanitaria senza precedenti. BBC e CNN hanno ricevuto il divieto di filmare o effettuare servizi nel Paese. E’ in questo buio scenario che Robin Hammond (neozelandese, 37 anni) ha realizzato il suo ultimo lavoro: Your wounds will be named silence, un reportage fotografico realizzato anche grazie a un grant della fondazione Carmignac per il giornalismo. Il reportage sarà sul numero di maggio di National Geographic ed è oggetto di una mostra alla Fondazione Forma di Milano.


Pin It
latest video