Ita | Eng
lente

Wien 1900 – Klimt, Schiele e il loro tempo

La Vienna degli inizi del Novecento, con le esperienze artistiche della Secessione e della Wiener Werkstatte, è stata uno dei laboratori da cui è scaturito il modernismo. A questo poliedrico e affascinante tema, la Fondation Beyeler di Basilea dedica una straordinaria mostra (26.09.10-16.01.11) con circa 200 opere, fra cui i celebri ritratti e paesaggi di Gustav Klimt, le figure di Egon Schiele e i dipinti di Kokoschka, Gerstl e Schonberg. Ad accompagnare TVN nella visita alla mostra i commenti autorevoli della curatrice Barbara Steffen.


Pin It
latest video