Ita | Eng
lente

Dj Aladyn – Fili invisibili e intrecci possibili

Una passione cominciata all’alba degli Anni Novanta, quella di Dj Aladyn, al secolo Aldino Di Chiano, milanese classe 1976, per “i piatti”. Non solo esperienze radiofoniche – da Radio Capital fino a “Tropical Pizza” con Nikki e “B-Side” con Bertallot a Radio Dee Jay – ma anche un curriculum da “turnatablist” costellato di vittorie ai campionati italiani DMC, partecipazioni a Zelig come dj resident, e collaborazioni con Jovanotti, Saturnino e alcuni dei nomi più caldi della scena hip-hop italiana, come Dj Myke, Dj Yaner e Dj Franky B. “Fili invisibili”, realizzato con artisti delle provenienze più diverse, da Diego Mancino a Dargen D’Amico passando per Nitto dei Linea 77, è l’album con cui Dj Aladyn dà prova definitiva di creatività ed eclettismo. Fra digressioni, aneddoti e una speciale live performance, ce lo racconta in questa speciale videointervista.


Pin It
latest video