Ita | Eng
lente

Marracash presenta “Status” – “Metto a nudo i nervi scoperti dell’Italia e dico chi sono”

Abbiamo parlato di maturità artistica, mediocrità e frustrazione. E poi ancora di Gomorra, Un posto al sole, crack (che è anche il titolo di uno dei brani più tosti), Kurt Cobain e Amici. Marracash, il “king del rap” senza peli sulla lingua, è tornato. Come? Con un disco che è una potenza. “Status” rappresenta l’urgenza di Marracash di fare il punto su sé stesso e sul rap in generale. “In questo disco affermo chi voglio essere e do una scossa forte alla musica”. Mixato da Anthony Kilhoffer – braccio destro di Kanye West – tra Los Angeles, Milano e Londra, il disco esce per la Universal Music e vede anche la collaborazione con Tiziano Ferro, Salmo, Fabri Fibra, Neffa, Guè Pequeno dei Dogo e il giovane rapper Achille Lauro. Non perdetevi l’intervista.

 

@SilviaRossiTVN

@televisionet_tv


Pin It
latest video