Ita | Eng
lente

30 anni senza Enrico Berlinguer

L’11 giugno 1984 la morte dello storico leader del Pci

 

Trent’anni fa il 11 giugno 1984 moriva Enrico Berlinguer, l’ultimo leader carismatico di un PCI che riuscì a portare lontano dove non era mai arrivato. La morte 4 giorni dopo un ictus che lo aveva colpito nel suo ultimo comizio a Padova, il 7 giugno. Entrato giovanissimo in politica, nel 1943, scalò il partito dal basso fino a diventarne segretario nel 1970. Fu il primo comunista a criticare l’Urss di Breznev in seguito ai fatti di Praga e a proporre un’idea di comunismo nuovo, più “moderno” e “moderato”, che portò il Pc a toccare il 35% alle elezioni del 1976 e ad allearsi con la Dc, in quello che viene definito “compromesso storico” ma che diede il via anche alla dura stagione del terrorismo e degli anni di piombo. il 13 giugno 1984 un oceano di 2 milioni di persone gli rese omaggio negli storici funerali di Stato a Roma.


Pin It
latest video