Ita | Eng
lente

Addio a BB King, re del blues

89 anni e nativo del Mississippi era icona del genere musicale dagli anni Cinquanta
Addio al re del blues. Bb king è morto a Las Vegas a 89 anni. Fino a pochi mesi fa teneva 300 concerti all’anno, in cui esibiva la sua “Lucille”, la sua chitarra, con la quale è diventato un’icona blues già a partire dagli anni cinquanta. Ha vinto 14 volte il Grammy, l’Oscar della Musica, e la rivista Rolling Stone l’ha inserito al sesto posto tra i chitarristi più bravi di tutti i tempi. Nato in Mississippi, iniziò a lavorare nei campi di cotone quando era ancora un bambino. Ma il suo enorme talento esplose presto: tutto iniziò in chiesa, cantando musica gospel, poi arrivò l’amore quasi fisico per la chitarra. Nella sua carriera ha suonato insieme a moltissimi artisti e gruppi, tra cui Eric Clapton, U2, Luciano Pavarotti, Zucchero, Tracy Chapman, Elton John, Mark Knopfler, Van Morrison e Aretha Franklin.


Pin It
latest video