Ita | Eng
lente

Al Qaeda rivendica gli attentati di Parigi

In un video le dichiarazioni di Nasser bin Ali al-Ansi
Al Qaeda rivendica la strage di Charlie Hebdo. In un video postato su YouTube appare Nasser bin Ali al-Ansi, comandante militare del braccio yemenita della rete del terrore, in cui dichiara che l’ordine è partito dal generale al Zawahiri. Intanto sarebbe stato identificato il complice dei fratelli Kouachi e di Amedy Coulibaly negli attacchi terroristici della settimana scorsa a Parigi, ma l’uomo potrebbe essere fuggito in Siria. La polizia francese ha scoperto nel nascondiglio di Coulibaly le chiavi di una moto che hanno consentito di identificare il giovane, un pregiudicato originario della banlieue. E nella notte ancora paura a Parigi: una poliziotta di guardia davanti al palazzo dell’Eliseo è stata travolta da un’auto che procedeva contromano. Due arresti, esclusa però la pista terroristica.


Pin It
latest video