Ita | Eng
lente

Al via il voto per il Quirinale

Al via oggi la partita del Quirinale. Alle 15 deputati e senatori in seduta comune a Montecitorio cominciano a votare per eleggere il nuovo presidente della Repubblica dopo le dimissioni anticipate di Giorgio Napolitano. L’esito è ancora incerto. Al primo scrutinio Matteo Renzi sembra intenzionato a puntare sul giudice della Consultra Sergio Mattarella, un nome su cui però c’è il no di Silvio Berlusconi e Ncd e la perplessità di parte del Pd. Prima del voto Renzi ha convocato l’assemblea dei 460 grandi elettori Pd per trovare una scelta unitaria. Il Cavaliere propone Amato, sgradito al premier. I 5 Stelle chiedono oggi ai militanti di scegliere un candidato sul blog di Grillo da una rosa di nomi, in cui ci sono anche Bersani e Prodi.


Pin It
latest video