Ita | Eng
lente

Alfano: L’Italia e Roma nel mirino dell Is

Il Ministro dell’Interno chiarisce che al momento non ci sono prove investigative

 

 

Ci sono anche Roma e l’Italia nel mirino dell’Isis, i miliziani dello Stato islamico. A lanciare l’allarme è il ministro dell’Interno Angelino Alfano che oggi ha parlato alla Camera sul pericolo della Jihad anche in Europa: “L’Italia è la culla della cristianità e Roma è spesso evocata nei messaggi del leader Al-Bagdhadi ai suoi seguaci. La nostra capitale è richiamata con valore simbolico”. “L’Italia e Roma – aggiunge Alfano- sono un obiettivo non secondario”. Il Ministro chiarisce poi che al momento non ci sono prove investigative di possibili attacchi e ha definito l’Isis una sfida senza precedenti, che recluta anche in Europa, chiedendo al Parlamento di avere delle armi legislative in più contro questa nuova minaccia jiadista.


Pin It
latest video