Ita | Eng
lente

Barack Obama chiede alla Russia di fermare i raid sulla Siria

L’amministrazione Usa: bombardati gli oppositori di Assad, non l’Isis
Obama chiede alla Russia di fermare i raid sulla Siria, dopo che Mosca ha iniziato a bombardare alcune zone del Paese per sostenere le forze regolari del presidente Assad. Le incursioni dei caccia russi sono iniziate poche ore dopo l’approvazione da parte del Parlamento dell’uso di forze armate all’estero. Il Cremlino fa sapere che l’aviazione russa in Siria sta fornendo sostegno alle forze armate siriane che combattono contro l’Isis e altri gruppi terroristici ed estremisti. Ma per il ministro alla difesa americano, Ash Carter, i bombardamenti hanno preso di mira gruppi di oppositori al regime in zone in cui non l’Isis non è presente. Per il principale gruppo politico di opposizione al regime di Damasco, nei bombardamenti sarebbero morti almeno 36 civili.


Pin It
latest video