Ita | Eng
lente

Clinica degli orrori in Molise, 13 arresti

I pazienti venivano picchiati e maltrattati dal personale della struttura
Una clinica degli orrori dove i pazienti venivano picchiati, maltratti, costretti a letto in condizioni igieniche pessime. Gli abusi su anziani e malati psichici venivano realizzati dal personale di una Residenza Sociale Assistenziale di Montaquila, nel Molise: in totale sono state arrestate 13 persone, tra cui il titolare della struttura, che è anche il sindaco del paese, oltre a infermieri e operatori socio-sanitari. Gravissime le accuse nei loro confronti: sequestro di persona, maltrattamenti, lesioni, percosse e abbandono di persone incapaci. I responsabili delle violenze sono stati scoperti grazie alle telecamere nascoste installate nella clinica dai Carabinieri del Nas di Campobasso, Napoli, Bari, Salerno e Foggia.


Pin It
latest video