Ita | Eng
lente

Cresce la disoccupazione che supera il 12%

Secondo l’Istat sono in calo i posti di lavoro tra le donne
Preoccupano i numeri dell’Istat sul mercato del lavoro, che fanno registrare un’inversione negativa. Dopo i buoni segnali di dicembre e gennaio, i dati registrati a febbraio dicono che ci sono 67 mila disoccupati in più rispetto al mese precedente, pari a poco più del 12% della popolazione attiva. A perdere il lavoro sono state soprattutto le donne: 42mila occupate in meno. In aumento anche la disoccupazione tra i giovani che raggiunge un tasso pari al 42,6 percento, con 11 mila ragazzi senza lavoro in più. I numeri restano comunque positivi se si guarda allo stesso periodo dell’anno precedente, rispetto a cui si registrano 93 mila posti di lavoro in più.


Pin It