Ita | Eng
lente

Crisi ucraina: stretta di mano tra Putin e Poroshenko

Il leader del Cremlino: “Abbiamo fatto un passo avanti”
Un incontro buono e positivo quello avvenuto stamattina tra i presidenti Vladimir Putin e Petro Poroshenko. Lo afferma lo stesso capo del Cremlino dopo il faccia a faccia a Milano in occasione del secondo giorno del vertice Asem, summit tra i capi di stato di Europa e Asia. In Prefettura c’erano anche Matteo Renzi, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il premier britannico David Cameron, il presidente francese Francois Hollande e il presidente della Commissione Europea Josè Manuel Barroso.  “Penso che abbiamo fatto un passo avanti”, ha commentato Renzi. Cameron però sottolinea: “Ora Putin rispetti gli accordi, se no avanti con le sanzioni”.


Pin It
latest video