Ita | Eng
lente

Ebola, morto dipendente Onu in cura in Germania

La vittima é un medico sudanese di 56 anni. Aveva contratto il virus in Liberia

E’ morto il dipendente dell’Onu affetto da Ebola che era ricoverato all’ospedale di Lipsia in Germania. L’uomo, 56 anni, medico di origini sudanesi, era in cura da giovedì, quando era arrivato nella clinica Sankt Georg dopo aver contratto il virus in Liberia. Il medico era giunto a bordo di un aereo speciale e posto in una struttura di isolamento: le sue condizioni erano apparse subito gravi anche se stabili. Si tratta del terzo contagio in Germania, dopo quelli a Francoforte, dove il paziente è ancora in cura, e Amburgo, dove invece è stato dimesso dopo cinque settimane. Secondo l’ospedale non ci sarebbero pericoli di infezione per altri pazienti o visitatori.


Pin It
latest video