Ita | Eng
lente

Eutanasia: è morta Brittany Maynard

La ragazza, malata terminale, aveva annunciato di volersi sottoporre al suicidio assistito
Brittany Maynard, la 29enne americana malata di cancro al cervello che aveva annunciato al mondo l’intenzione di volersi sottoporre al suicidio assistito, è morta per eutanasia in Oregon, circondata dai suoi cari. “Oggi è il giorno che ho scelto per morire con dignità a dispetto della mia malattia terminale”, aveva dichiarato la ragazza sui social network. Il decesso sarebbe avvenuto sabato 1 novembre. Brittany si era trasferita da qualche settimana in Oregon con i genitori e con il marito, sposato poco prima della diagnosi, proprio perchè l’Oregon è uno dei cinque Stati americani dove il suicidio assistito è considerato legale.


Pin It
latest video