Ita | Eng
lente

Ferguson, nuovi scontri tra manifestanti e polizia

Secondo l’autopsia chiesta dalla famiglia l’adolescente ucciso da 6 proiettili

Nuova notte di scontri a Ferguson, il sobborgo di Saint Louis, in Missouri, dove lo scorso 9 agosto un adolescente di colore è stato ucciso da un agente di polizia. Il coprifuoco imposto dalle autorità  dopo una settimana di proteste è stato nuovamente infranto da centinaia di persone. Famiglie con bambini sono scese in strada per manifestare. La tensione con la polizia è riesplosa e gli agenti hanno lanciato lacrimogeni per disperdere la folla, che avrebbe tentato di infiltrarsi in un posto di comando delle forze dell’ordine. Intanto l’autopsia indipendente richiesta dalla famiglia di Michael Brown rivela che il 18enne è stato colpito da sei proiettili, due dei quali alla testa.


Pin It
latest video