Ita | Eng
lente

Fidel Castro attacca ancora gli Usa: ci devono milioni di dollari

L’ex lider maximo alla vigilia della visita di Kerry
Fidel Castro torna ad attaccare gli Stati Uniti, alla vigilia della storica cerimonia dell’alzabandiera sulla riaperta ambasciata americana all’Avana con la visita del segretario di Stato Kerry. L’ex lider maximo, nel giorno del suo 89mo compleanno, in un editoriale pubblicato suol quotidiano ufficiale Granma scrive che Washington deve a Cuba un indennizzo per milioni di dollari e solo con il pagamento dei danni milionari causati dall’embargo americano ci potrà essere una piena normalizzazione dei rapporti bilaterali. Fidel Castro, che nel 2008 ha lasciato il potere nelle mani del fratello Raul per motivi di salute, critica nel suo articolo anche il ruolo degli Stati Uniti come potenza mondiale, ricordando il lancio di bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki, 70 anni fa.


Pin It