Ita | Eng
lente

Finali Nba, colpo Spurs a Miami

Primo tempo stellare di San Antonio che va avanti 2-1 nella serie San Antonio avanti 2-1 nelle finali Nba contro i Miami Heat.

 

I texani ribaltano il fattore campo e vincono Gara 3 in Florida grazie a un primo tempo irreale, che è già  negli annali della pallacanestro: 78% al tiro di squadra nei primi 24 minuti con ben 10 minuti di gioco senza errori. Gli Spurs chiudono il primo tempo sul più 25. Nella ripresa arriva la reazione di Lebron James e compagni che si riportano fino al -7, poi la macchina perfetta degli Spurs riprende il filo del discorso: finisce 111-92 per gli Speroni del Texas, grazie al contributo dei cosiddetti “comprimari”: sugli scudi in particolare Kawhi Leonard, non un fattore in Gara 1 e 2, autore di 29 punti. Male Miami, che paga un approccio insolitamente molle e chiamata subito al riscatto domani sera. “Quando San Antonio gioca così non c’è niente che si possa fare” ha ammesso sconsolato il coach degli Heat Spoelstra.

 


Pin It
latest video