Ita | Eng
lente

Firenze, una scuola nel mirino di hacker islamici

I pirati violano il sito web dell’istituto
Il sito di una scuola toscana bersaglio di un attacco hacker di presunti fondamentalisti islamici. Digitando l’indirizzo del portale dell’istituto comprensivo di Scandicci, in provincia di Firenze, da domenica pomeriggio si viene dirottati su un altra pagina che mostra un video dal titolo “La verità prevarrà”. Nel filmato, della durata di 18 minuti, scorrono immagini e frasi che spiegano la presunta superiorità della religione musulmana. L’attacco è firmato dal gruppo Moroccan Islamic Union Mail, sigla ritenuta già responsabile di diversi hackeraggi ai danni di siti israeliani ma anche in Sud Africa e negli Stati Uniti. Le autorità scolastiche hanno provveduto subito a sporgere denuncia e sull’accaduto sta indagando la Digos.


Pin It
latest video