Ita | Eng
lente

Gli scozzesi dicono no all’indipendenza

A scrutinio ancora in corso il premier Salmond riconosce la sconfitta al referendum.

 

Vincono i no. La Scozia non sarà indipendente dal Regno Unito. A scrutinio non ancora concluso il premier scozzese Salmond ha riconosciuto la sconfitta al referendum sull’indipendenza. E’ quindi ormai certa la vittoria dei No alla separazione da Londra. I voti contro la secessione si attesterebbero circa al 54%, contro il 45% dei sì. Altissima l’affluenza alle urne che ha superato l’80%. A Glasgow, la più grande città scozzese, la maggioranza dei cittadini invece si è espressa a favore dell’indipendenza, confermando le previsioni della vigilia: il 53,5% ha votato SI’,  il 46,5% per il No. Stravince invece il No, con il 61%, nella capitale Edimburgo.


Pin It
latest video