Ita | Eng
lente

Gli Stati Uniti rallentano il ritiro dei soldati dall’Afghanistan

La decisione di Obama dopo l’incontro con il presidente Ashraf Ghani
Gli Stati Uniti manterranno fino alla fine del 2015 i loro 9.800 soldati attualmente presenti in Afghanistan. Il presidente Barack Obama ha accettato la richiesta del suo omologo Ashraf Ghani, dopo il loro incontro, di procedere con flessibilità nel ritiro delle truppe, rallentando il piano previsto. Il programma di ritiro dei soldati nel 2016 sarà stabilito quindi nei prossimi mesi. La data per il termine della missione resta comunque fissata per il 2017.


Pin It
latest video