Ita | Eng
lente

Hong Kong, la protesta smantellata dalla polizia

Centinaia di agenti hanno rimosso tutte le barricate nelle zone occupate dai manifestanti

A Hong Kong la polizia ha rimosso tutte le barricate erette dai manifestanti pro democrazia. Centinaia gli agenti in tenuta anti-sommossa impegnati nelle operazioni di smantellamento nelle aree dove si trovano gli uffici del governo assediati da sei settimane di protesta. I quartieri interessati sono quelli di Admiralty, dove si trova Queensway e Causeway Bay, e quello di Mongkok, sulla penisola di Kowloon. L’occupazione dei manifestanti, in gran parte giovani, del movimento Occupy Central, per chiedere elezioni veramente libere nel 2017 e le dimissioni del capo del governo locale, Chai Yan Leung, considerato un burattino di Pechino.


Pin It
latest video