Ita | Eng
lente

Hong Kong: tensione sempre più alta

Scontri tra polizia e manifestanti pro democrazia. Almeno 40 persone sono state arrestate
Tensione sempre più alta a Hong Kong, la protesta cominciata il 28 settembre per ottenere elezioni libere scivola nella violenza. Nella notte tra domenica e lunedì, si sono verificati nuovi scontri tra polizia e manifestanti. Almeno 40 persone sono state arrestate. I dimostranti, con centinaia di ombrelli, simbolo della protesta, hanno cercato di circondare la sede del governo. I poliziotti hanno utilizzato spray urticanti, spruzzandoli direttamente in faccia agli studenti che sono stati allontanati anche con l’uso di manganelli e idranti. “Vogliamo paralizzare l’attività del governo, visto che non accetta di discutere con noi”, ha dichiarato Alex Chow, il leader della Federazione degli Studenti.


Pin It
latest video