Ita | Eng
lente

Ibra si commuove parlando del fratello scomparso

Un inedito Zlatan ha sorpreso tutti a Stoccolma

Zlatan Ibrahimovic per la nona volta ha vinto il Guldbollen, il Pallone d’Oro svedese. Nel discorso di ringraziamento il campione del PSG si é commosso ricordando due giocatori, suoi connazionali, scomparsi di recente per cancro: Klas Ingesson e Pontus Segerström. “Tutti questi premi che ho ricevuto significano che ho raggiunto qualcosa e che sono bravo in quello che faccio ma vengono oscurati da quello che é successo a Klas Ingesson e Pontus Segerström – ha spiegato Ibra con gli occhi lucidi – Avevo un fratello che é deceduto un paio di mesi fa per una malattia simile. C’é una vita dietro il calcio che é molto più importante” ha concluso il calciatore.


Pin It
latest video