Ita | Eng
lente

Ilva, il piccolo Lorenzo non ce l’ha fatta

Il bambino fu colpito a 3 mesi da un tumore al cervello

Non ce l’ha fatta il piccolo Lorenzo Zanatta, il bambino di cinque anni di Taranto al quale fu diagnosticato un tumore al cervello a soli tre mesi dalla nascita. La notizia della morte è stata comunicata dal papà, Mauro, con un post su Facebook. La terribile malattia del figlio fu annunciata da Zanatta il 17 agosto 2012, nel corso di una manifestazione contro l’inquinamento provocato dal’Ilva a Taranto. “Nessuno è in grado di dimostrare il nesso di causalità  tra il tumore di Lorenzo e i fumi dell’Ilva – disse l’uomo salendo sul palco – ma la mia famiglia lavorava là e i miei nonni e mia mamma sono morti di tumore. Tutti sappiamo che da quei camini non esce acqua di colonia, ma gas in grado di causare errori genetici”.

 


Pin It
latest video