Ita | Eng
lente

Iraq: 60 morti a Baghdad per esplosione di un camion-bomba

La strage ha causato 200 feriti e i sospetti si concentrano sullo Stato islamico
Strage al mercato di Sadr City in Iraq. 60 i morti e 200 i feriti nel distretto sciita a nord-est di Baghdad. L’attacco sferrato con camion frigo imbottito di esplosivo. Secondo fonti locali il giovedì, giorno dell’attentato, il mercato di Jameela è più affollato del solito per le numerose persone che arrivano dalle province vicine. L’azione terroristica non è stata ancora rivendicata ma i sospetti si concentrano sullo Stato islamico, che di solito prende di mira la popolazione sciita. L’attacco due giorni dopo le esplosioni in una provincia vicino a Sadr City che hanno causato la morte di oltre trenta persone.


Pin It
latest video