Ita | Eng
lente

Iraq, armi dall’Italia. Asse Usa-Gb antiterrorismo

Obama sull’esecuzione di Sotloff: “Non ci faremo intimidire”

L’Italia come altri Paesi ha deciso di sostenere i curdi, il principale nemico dello Stato Islamico in Iraq, attraverso l’invio di armi. L’annuncio è arrivato dal ministro della Difesa Roberta Pinotti in un’audizione davanti alle commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato. Barack Obama, intanto, lancia dall’Estonia l’ultimatum all’Is. “Non ci faremo intimidire”, ha detto il presidente americano il giorno dopo la diffusione da parte dei jihadisti sunniti del video con la decapitazione del giornalista americano Steven Sotloff. “Steven merita dignità e giustizia. Il nostro obiettivo è quello di smantellare lo Stato islamico”, ha dicharato Obama.


Pin It
latest video