Ita | Eng
lente

Kazakistan: valanga di fango colpisce Almaty

900 le persone evacuate. Decine le case danneggiate
Circa 900 persone evacuate, 12 ricoverate in ospedaledecine di case danneggiate nella periferia di Almaty, in Kazakistan, a causa di una valanga di fango provocata dall’ingrossamento del fiume Kargalinka che ha rotto gli argini. Dichiarato lo stato d’emergenza. La colata è arrivata dopo alcuni giorni di tempo estremamente caldo che hanno causato il parziale scioglimento del ghiacciaio sulle montagne limitrofe. Sono stati allestiti centri di accoglienza per fornire assistenza medica e psicologica, acqua potabile e cibo alla popolazione colpita. Almaty è con Pechino una delle due candidate rimaste in lizza per l’organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2022.


Pin It
latest video