Ita | Eng
lente

L’esercito egiziano attacca L’Isis

Il Paese guidato da Al-Sis risponde all’uccisione dei 21 copti
Aerei dell’esercito egiziano hanno colpito obiettivi dell’Isis a Derna, in Libia, dopo l’uccisione dei 21 copti. Tra gli obiettivi bombardati ci sono i campi di addestramento e depositi di armi. “L’Egitto ha il diritto di rispondere contro lo Stato Islamico”, ha dichiarato il presidente egiziano Abdel Al-Sisi che ha incaricato il ministro degli Esteri, Sameh Shukri di recarsi a New York e avviare contati con i membri del Consiglio di sicurezza dell’Onu per chiedere una reazione internazionale. Intanto la Casa Bianca ha già sottolineato “l’urgente necessità per una soluzione politica al conflitto in Libia”.


Pin It
latest video