Ita | Eng
lente

Libia, Gentiloni: “Soluzione politica ma il tempo non è infinito”

Il ministro degli Esteri alla Camera
La situazione in Libia si sta aggravando, serve un cambio di passo della comunità internazionale, ma l’unica soluzione è politica. Lo ha ribadito Paolo Gentiloni parlando alla Camera dell’avanzata dell’Isis a Tripoli. Non vogliamo avvenuture, tantomeno crociate, sottolinea il ministro degli Esteri, ma il tempo sta per scadere. Per questo – prosegue il titolare della Farnesina – dalla riunione del consiglio di sicurezza dell’Onu di oggi ci aspettiamo che venga riconosciuta la necessità di raddoppiare gli sforzi per favorire il dialogo in Libia, dove proseguono i raid egiziani sull’Isis. E sull’emergenza immigrazione “non possiamo voltarci dall’altra parte”, afferma ancora il ministro, “non sarebbe degno della civiltà che ha fatto grande l’Italia”.


Pin It
latest video