Ita | Eng
lente

Migranti, soccorso un peschereccio al largo della Calabria

Salvate 354 persone, a bordo anche un morto
Non si fermano gli sbarchi di migranti sulle coste italiane. 354 persone sono state salvate nella notte a bordo di un peschereccio tratto in salvo al largo della Calabria. A bordo anche un corpo senza vita. Particolarmente complicate le attività di salvataggio, rese difficili dal mare agitato e i migranti sono stati così trasbordati su un’imbarcazione croata, diretta verso il porto di Reggio Calabria. Intanto nella mattinata di oggi è giunta a Catania la nave norvegese “Siem pilot” con a bordo 312 superstiti e i corpi delle 49 persone morte soffocate nella stiva del barcone soccorso sabato al largo delle coste libiche.


Pin It