Ita | Eng
lente

Milano, Prefetto annulla le trascrizioni dei matrimoni gay

La decisione é stata comunicata alle coppie interessate con una raccomandata

Il Prefetto di Milano cancella tutti i matrimoni gay celebrati all’estero e registrati dal sindaco Giuliano Pisapia. La decisione é stata comunicata alle coppie interessate con una raccomandata in cui si spiega che il Prefetto Francesco Tronca ha autonomamente cancellato gli atti. La decisione arriva dopo una circolare del ministero dell’interno che considerava “illegali” le trascrizioni perché non previste da una legge nazionale. “Ci opporremo in tutte le sedi”, scrive il primo cittadino Giuliano Pisapia su Facebook per ribadire ancora una volta la sua contrarietà.


Pin It
latest video