Ita | Eng
lente

New York: proteste durante il Martin Luther King Day

I manifestanti in piazza contro le uccisioni di ragazzi neri da parte della polizia

E’ stato un Martin Luther King Day particolare negli Stati Uniti. La popolazione afroamericana, ancora ferita per l’uccisione di ragazzi neri da parte di agenti di polizia, ha voluto ricordare il leader della lotta per l’uguaglianza razziale non solo con diverse iniziative di volontariato comunitario. A New York circa 400 manifestanti hanno bloccato il traffico per 60 isolati cantando “Black lives matter” (“Le vite dei neri contano”) per ricordare le vittime degli ultimi mesi come Eric Garner e Michael Brown. Proteste anche in altre città  Da Washington a Atlanta da Seattle a Boston, fino a Ferguson.


Pin It
latest video