Ita | Eng
lente

Prandelli e il capo della Figc Abete si dimettono

L’annuncio dopo la sconfitta degli azzurri con l’Uruguay e l’eliminazione dal mondiale

L’eliminazione dell’Italia dal Mondiale é un duro colpo da digerire. Gli azzurri perdono 1-0 nel match con l’Uruguay, partita che ha creato diverse polemiche sull’arbitraggio dopo l’espulsione di Marchisio e il morso di Suarez a Chiellini non visto dal direttore di gara. Non ci sono scuse però per il gioco espresso in campo e in conferenza stampa il ct Cesare Prandelli si prende le sue colpe, annunciando le dimissioni: “Il progetto tecnico é responsabilità  mia, così come l’organizzazione, la preparazione, le decisioni e i cambi. Abbiamo dei limiti tecnici di qualità , ma dovevamo fare di più “. Dopo Prandelli anche il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete dà  il suo addio: “Tra venerdì e lunedì convocherò il Consiglio federale: vi parteciperò rassegnando le mie dimissioni irrevocabili”.

 


Pin It
latest video