Ita | Eng
lente

Primi raid americani vicino a Baghdad

I bombardamenti dopo il vertice anti Isis di Parigi
Primi raid americani contro i jihadisti dell’Isis vicino a Baghdad. I caccia statunitensi sono entrati in azione per supportare l’esercito iracheno sotto attacco. I bombardamenti, a sud ovest della capitale dell’Iraq, hanno distrutto alcune postazioni dello Stato Islamico.  Si tratta dei primi interventi della nuova strategia autorizzata dal presidente Barack Obama.  Le operazioni all’indomani del  vertice di Parigi, che ha visto riuniti 27 Paesi occidentali e arabi per la creazione di un fronte anti Stato Islamico. Intanto secondo il quotidiano britannico The Independent Al Qaeda avrebbe chiesto all’Isis di liberare Alan Henning, l’ostaggio inglese apparso nel video della decapitazione di David Haines.


Pin It
latest video