Ita | Eng
lente

Riforma lavoro, Renzi: “Si farà in pochi giorni, noi andiamo avanti”

L’attacco ai sindacati: “Dov’erano negli anni in cui i diritti dei ragazzi venivano cancellati?”
Matteo Renzi al contrattacco sulla riforma del lavoro. “Si farà in pochi giorni, noi andiamo avanti” assicura il premier che ieri sera era a Ballarò, da dove ha rilanciato l’idea di mettere il Tfr in busta paga. Poi l’affondo ai sindacati: “Dov’erano negli anni in cui i diritti dei ragazzi venivano cancellati?”. Il riferimento è naturalmente alle critiche della Cigl al Jobs Act, e in particolare alla modifica dell’articolo 18. In serata è tornata a parlare anche Camusso: “La gente sta con Renzi? E’ giovane lasciamogli illusione” dice la leader della Cgil che attacca: “In un paese normale si decide confrontandosi, noi non lo siamo”.


Pin It
latest video