Ita | Eng
lente

Roma: gli animalisti fanno irruzione in consiglio

Bloccata l’assemblea per protestare contro i soldi ai canili pubblici e ai vetturini
Un gruppo di animalisti ha bloccato l’assemblea comunale ieri a Roma. Dopo un flash mob fuori dal Campidoglio, una quindicina di persone organizzate dall’Ente Nazionale Protezione Animali sono entrate nell’aula con striscioni e bandiere, gridando slogan come “Giù le mani dagli animali” e “A Roma i soldi dei cittadini finiscono in tasca ai vetturini”. La protesta nasce dalla decisione della Giunta di destinare soldi ai canili privati piuttosto che a quelli pubblici, e di stanziare la somma di 1.350.000 euro per la ristrutturazione delle scuderie dei 38 vetturini di Botticelle.


Pin It
latest video