Ita | Eng
lente

Sarkozy contro magistrati: uso politico giustizia

L’ex presidente va in tv per difendersi dalle accuse del caso intercettazioni.

 

Sarkozy come Berlusconi accusa il sistema giudiziario francese di agire “per scopi politici” nel tentativo di “distruggerlo”. L’ex presidente transalpino parla per la prima volta, e lo fa in diretta tv, dopo 15 ore di interrogatorio e la formalizzazione dell’accusa nel caso intercettazioni. “Mi hanno fermato con il desiderio di umiliarmi” denuncia Sarkozy che è stato sentito sui presunti fondi illeciti ricevuti da Gheddafi per la campagna elettorale del 2007 . L’ex presidente ha respinto tutte le accuse insistendo di non avere “mai tradito la fiducia” del popolo francese. A questo punto sembra affossato, proprio come accadde a Strauss-Kahn con lo scandalo sessuale del 2011, il progetto di ritorno in politica per l’ex leader dell’Ump.


Pin It
latest video