Ita | Eng
lente

Sempre meno passeggeri nei cieli italiani

Calo dell’1,7% rispetto all’anno precedente.


I cieli italiani continuano a soffrire la crisi. Niente ripresa nel trasporto aereo nel 2013, con i passeggeri in calo dell’1,7% rispetto all’anno precedente. Una flessione ancora più importante, del 5,6%, è stata registrata nel numero di decolli e atterraggi dei velivoli. Va meglio per i voli commerciali, con una piccola contrazione, dello 0,3%. I dati sono stati resi noti dall’Enac – Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, che ha tracciato un quadro anche delle rotte più gettonate. In testa fra le tratte nazionali c’è la Catania-Roma, seguita dalla Roma-Linate. In Europa, la prima è la Fiumicino-Parigi Charles De Gaulle. Per le rotte internazionali extra-comunitarie, la prima è la Roma-New York…


Pin It
latest video