Ita | Eng
lente

Siberia, scoperto gigantesco cratere

Provocato da un’esplosione simile a quella di una piccola bomba atomica.

 

Il buco che vedete è largo oltre 250 metri e profondo chissà  quanto. Lo hanno scoperto dei tecnici di una compagnia di estrazione del gas mentre erano in sorvolo di perlustrazione su una zona della Siberia, in Russia, precisamente a Yamal. Non si conoscono ancora le cause che hanno originato la voragine, ma è già  stata organizzata una missione esplorativa per saperne di più. Esclusa l’ipotesi di un ufo, perchè un impatto del genere sarebbe stato avvertito a chilometri di distanza, potrebbe trattarsi di un collasso del suolo o di una deflagrazione sotterranea dovuta alla presenza di gas. L’esplosione è paragonabile a quella di una piccola bomba atomica.


Pin It
latest video