Ita | Eng
lente

Siria, Assad non esclude di lasciare la guida del Paese

Il presidente siriano è stato intervistato da una tv iraniana

Bashar al-Assad torna a parlare del futuro della Siria. In un’intervista rilasciata a una tv iraniana il presidente siriano non ha escluso la possibilità di lasciare la guida del Paese, specificando però che “non sta ad alcuna potenza straniera determinare il futuro della Siria. Questa è una decisione che spetta al popolo”. Assad è tornato ad accusare l’Europa e l’America: “Il terrorismo è un nuovo strumento usato dall’Occidente per soggiogare la regione” ha dichiarato, aggiungendo che ” i maggiori leader terroristi in Siria e Iraq sono europei”, pertanto “la guerra continuerà finché ci saranno Stati che sostengono il terrorismo”.


Pin It