Ita | Eng
lente

Siria, l’Isis assedia la città di Kobane

Violenti scontri nel centro curdo vicino al confine con la Turchia
Lo stato islamico avanza in Siria. Completamente circondata la città di Kobane, vicina al confine con la Turchia. I miliziani jihadisti, come riportato sul profilo twitter della Cnn, sarebbero riusciti a entrare nella parte sud del centro abitato, ingaggiando scontri a fuoco con i peshmerga. Kobane, città a maggioranza curda, rappresenta un avamposto strategico: conquistandola l’Isis prenderebbe controllo di un vasto settore alla frontiera con la Turchia. Proprio il Parlamento di Ankara nelle ore precedenti aveva autorizzato le operazioni militari contro l’Isis. Alla coalizione impegnata nei raid contro lo Stato Islamico si è aggiunta anche l’Australia.


Pin It
latest video