Ita | Eng
lente

Siria, sparite due volontarie italiane

Le ragazze irreperibili da 6 giorni, si teme il rapimento

Non si hanno notizie da sei giorni di due cooperanti italiane che si trovavano in Siria per seguire progetti umanitari. Le due volontarie sarebbero Vanessa Marzullo di Brembate, nel bergamasco, e Greta Ramelli di Besozzo, in provincia di Varese. La Farnesina, che mantiene il massimo riserbo sulla vicenda, ha attivato tutti i canali informativi e di ricerca per i necessari accertamenti. Il sequestro delle due ragazze, entrambe ventenni, sarebbe avvenuto nella notte tra il 31 luglio e il primo agosto nei dintorni di Aleppo, ad opera di un gruppo armato che avrebbe circondato la casa in cui si trovavano.


Pin It
latest video