Ita | Eng
lente

Taormina: sei nastri d’argento al Capitale Umano di Virzì

Al Festival del cinema premiati anche Pif e Alice Rohrwacher con Le Meraviglie.

Il Capitale Umano di Paolo Virzì stravince la 60ma edizione del Taormina Film Fest con ben 6 nastri d’argento. Un ulteriore riconoscimento per il film noir dedicato alla crisi dopo i 7 david di donatello e dopo aver strappato il titolo di miglior film a La Grande Bellezza di Sorrentino. A completare la festa si aggiunge poi il premio Guglielmo Biraghi al miglior esordiente dell’anno per Matilde Gioli. La vera sorpresa è però Song’e Napule dei Manetti Bros: con quattro nastri tra cui miglior attore non protagonista. A Pif il premio per l’opera prima La mafia uccide solo d’estate; riconoscimenti a Ozpetek, Smutniak, Minaccioni per Allacciate le cinture. Tra i premi speciali, Alice Rohrwacher col successo internazionale “Le meraviglie”.


Pin It
latest video