Ita | Eng
lente

Tempesta di sabbia nel nord della Cina

Scarsa visibilità  e calo delle temperature al confine con la Mongolia

Una forte tempesta di sabbia si é abbattuta sul nord della Cina. Ad essere maggiormente colpite le regioni autonome al confine con la Mongolia, dove la visibilità si é ridotta fino a meno di 200 metri e la temperatura é scesa di oltre 6 gradi. Le strade sono state coperte in breve tempo da una coltre di polvere e sabbia, mentre le persone sono state costrette a coprirsi il volto con maschere e fazzoletti per uscire di casa. Anche in pieno giorno le automobili hanno dovuto accendere i fari e procedere a velocità  ridotta a causa del maltempo. Nella giornata di lunedì le scuole sono state chiuse. Secondo le previsioni la tempesta dovrebbe proseguire ancora per 3 giorni.


Pin It
latest video